News - Lastra a Signa

Approvato il nuovo statuto della Misericordia

Il nuovo Statuto della Misericordia di Lastra a Signa è stato ufficialmente approvato, lo scorso 2 dicembre, nella Sala Consiliare Comunale, durante la seduta del Corpo di Compagnia della Misericordia.

La storia della nostra Associazione ha radici profonde, era infatti il lontano 1595 quando il nobile Iacopo Comparini chiese che vi venisse eretta una Compagnia di Misericordia, che fu costituita, con decreto generale. Da allora, con il trascorrere dei secoli, attraverso gli inevitabili cambiamenti sociali e tecnologici, la Misericordia è cambiata e cresciuta insieme alla sua comunità, mantenendo sempre vivi i principi e i valori che la contraddistinguono.

L’approvazione del nuovo Statuto, che va a sostituire quello in vigore dal 2001 , è avvenuta dopo un lungo iter preparatorio e rappresenta un passaggio storico per la nostra Associazione.

La nostra Misericordia infatti, come richiesto dalla riforma del Terzo Settore, ha cosí adeguato il proprio Statuto ed è diventata, secondo quanto previsto dalla legge in materia, una organizzazione di volontariato (Odv). Non solo però, sono stati rivisitati anche altri articoli, in modo da rendere lo Statuto più adeguato ai nostri tempi ed alla nostra realtà attuale.  

Tra le modifiche più rilevanti c’è senza dubbio quella del nome, da adesso infatti la nostra Associazione si chiamerà “Venerabile Arciconfraternita di Misericordia di Lastra a Signa e Scandicci”.

“Con l’approvazione del nuovo Statuto – commenta il Provveditore  Matiano Fioretti –  la Misericordia di Lastra a Signa aggiunge al proprio nome anche un pezzo della sua recente storia.

La presenza della nostra Sezione di Scandicci, nata nel 2006 ed ormai sviluppatasi anche oltre le normali dimensioni di una sezione, tanto da poter diventare una Misericordia autonoma, ci ha fatto riflettere a lungo se non era invece il caso di trovare il modo di andare avanti insieme; questo, non solo per spirito di fratellanza, ma anche sull’onda del cambiamento che sta affrontando il mondo del Terzo Settore, cercando dunque di sfruttare in maniera sinergica le risorse disponibili e sopportare meglio i rischi legati agli investimenti per i nuovi progetti, necessari per stare al passo con i cambiamenti sociali e assolvere sempre al meglio alla nostra “mission” storica: la carità verso il nostro prossimo, verso cioè le nostre comunità di riferimento, dove viviamo ed agiamo ogni giorno.

Il nuovo Statuto – continua il Provveditore – oltre a tutti i dovuti adeguamenti alla nuova normativa del Terzo Settore, ha dato anche una diversa struttura organica alla nostra Associazione, con lo scopo di conferire pari dignità ad ogni sede distaccata, che non verrà più dunque chiamata sezione; e questo appunto a cominciare dal nome che adesso è:

Venerabile Arciconfraternita di Misericordia di Lastra a Signa e Scandicci.

E’ certo – conclude il Provveditore  – un passo importante, direi quasi storico, ma lo abbiamo fatto convinti che possa portare ad un considerevole sviluppo di questa Misericordia, a beneficio sia delle nostre comunità, sia dei nostri confratelli e nella speranza che un giorno qualcuno possa dire… Che Iddio gliene renda merito!”

Il nuovo Statuto:

Ultime news
Consulta le ultime news pubblicate

Alberto Tozzi è il nuovo Provveditore della Misericordia di Lastra a Signa e Scandicci

Il Provveditore Alberto Tozzi, insieme ai neoeletti Consiglio Direttivo di Lastra a Signa e Scandicci, rimarrà in carica per il prossimo quadriennio  “Prima di tutto…

Approvato il nuovo statuto della Misericordia

Il nuovo Statuto della Misericordia di Lastra a Signa è stato ufficialmente approvato, lo scorso 2 dicembre, nella Sala Consiliare Comunale, durante la seduta del…

ELEZIONI 2022- Misericordia Lastra a Signa: liste dei confratelli e delle consorelle aventi diritto di voto

La Commissione Elettorale composta da Stefano Cecioni, Mario Bonatti, Claudia Bartolozzi, Laura Serrai e Stefano Masini RENDE NOTO: che a far data da oggi, venerdì…

Uniamoci per la Pace. Continua la raccolta di generi di prima necessità alla Misericordia

Continua la raccolta presso la Misericordia di Lastra a Signa di generi di prima necessità in favore della popolazione ucraina, dopo che negli scorsi giorni…

San Sebastiano 2022

In forma più ridotta e senza la consueta vestizione, si è tenuta domenica 23 gennaio, presso la chiesta della Natività, la S. Messa in ricorrenza…

Servizio Civile, scadenza prorogata al 10 febbraio 2022

Sei un giovane tra i 18 e 28 anni? Hai voglia di metterti in gioco?  Allora partecipa al Servizio Civile! E’ un’esperienza che cambia la…